Fiorentina ed il calciomercato

La Fiorentina ed un calciomercato che deve ancora decollare

Invischiata nel caso Salah, la Fiorentina è una delle formazioni che finora ha operato di meno sul calciomercato, con ritorni di giocatori per fine prestito, che non sembrano però destinati a rimanere a Firenze, e partenza di alcuni svincolati, tra cui il portiere Neto, che si è accasato alla Juventus e Richards che è tornato a giocare in Premier League con l’Aston Villa.

Per ora poche novità nel mercato della Fiorentina

La novità più importante del mercato della Fiorentina è l’arrivo del nuovo allenatore, il portoghese Paulo Sosa, che prende il posto di Vincenzo Montella. Proveniente dal Basilea, con il quale ha disputato anche la Champions League, da giocatore Paulo Sosa ha fatto parte anche della “nemica” Juventus, e questo sulle prime non è stato tanto gradito alla tifoseria viola, ma il neo tecnico ha saputo fin dalle sue prime parole conquistare i nuovi tifosi, ai quali dovrà ora dare conferma con il gioco e le prestazioni dei suoi ragazzi.

Le richieste di Paulo Sosa sono naturalmente già state esposte alla società, ed il direttore sportivo Pradè sta lavorando per allestire una rosa che sia in grado di ben figurare anche quest’anno, dopo 3 stagioni consecutive chiuse al quarto posto, tenendo conto che la Fiorentina sarà impegnata anche nell’Europa League.

La partenza di diversi giocatori del reparto di centrocampo, come Kurtic, Aquilani e Pizarro, vede questo reparto come uno di quelli da rinforzare assolutamente, ed uno degli obiettivi seguiti è il brasiliano Wallace del Gremio, un ventenne del quale si parla molto bene.

La dirigenza viola in questi giorni ha accelerato su questa operazione, rilanciando un’offerta superiore alla precedente, che consisteva in 2 milioni di euro per il prestito, uniti ad altri 5,5 milioni di riscatto, obbligatorio dopo un certo numero di presenze, facilmente raggiungibili. I brasiliani all’inizio avevano puntato su una cifra di 10 milioni di euro, ma l’innalzamento della cifra del prestito potrebbe bastare a convincerli ed a chiudere l’affare.

Il punto sulla Fiorentina ed il calciomercato

La partenza di Neto, ha determinato per la società viola la necessità di trovare un altro portiere affidabile da affiancare al romeno Tatarusanu, che si è dimostrato valido durante questa stagione. Gli occhi della dirigenza e del d.s. si sono puntati su Sepe, che ha disputato un’ottima stagione nelle file dell’Empoli, ed è tornato al Napoli, proprietario del suo cartellino, dove però si trova chiuso Fiorentina ed il calciomercatodal ritorno in azzurro di Pepe Reina.

La Fiorentina ha avviato le trattative ed il portiere dovrebbe arrivare con la formula del prestito. Per il centrocampo occorrono anche altri giocatori e si è fatto anche il nome di Donati, ma il sogno più grande è Keità, attualmente alla Lazio, per il quale sono stati iniziati dei sondaggi.

Per quanto riguarda l’attacco si era parlato di una possibile partenza di Mario Gomez, che per il momento sembra però essere stata accantonata. I due rinforzi di gennaio giunti dai cinesi del Guangzhou, sono ritornati al club di appartenenza per fine prestito, ma si punta a trattenerne almeno uno, probabilmente Gilardino.

Il problema Salah

Nel calciomercato della Fiorentina lo stop per Salah ha deviato molte attenzioni della dirigenza, ma sottotraccia si stanno portando avanti altre operazioni, che porteranno anche ad un difensore ed una pedina in grado di sostituire proprio l’egiziano.

Intanto va avanti l’azione di rinnovo dei contratti dei giocatori, con Babacar che ha già firmato il prolungamento, e Bernardeschi che continua a trattare. Intanto si sono manifestati interessamenti di alcuni grandi club per Savic, uno dei punti fermi della difesa viola, e la Fiorentina non sembra intenzionata a privarsi del giocatore.

L’acquisto più importante per la Fiorentina e Paulo Sosa potrebbe essere però un Giuseppe Rossi tornato in piena forma, un giocatore per il quale il tecnico stravede viste le capacità tecniche e la grande voglia di riscatto dopo gli infortuni che lo hanno tenuto a lungo lontano dai campi di gioco.

Per tutto il calciomercato della Fiorentina clicca qui